CALCESTRUZZO

  •       Compressione di calcestruzzo  (UNI EN 12390-3)

  •       Flessione del calcestruzzo (UNI EN 12390-5)

  •       Compressione di provini di calcestruzzo rotti per flessione  (UNI EN 12390-3)

  •       Trazione indiretta di calcestruzzo (UNI 6135)

  •       Trazione diretta del calcestruzzo (UNI 6135)

  •       Massa volumica del calcestruzzo indurito  (UNI EN 12390-7)

  •       Gelività del cls

  •       Determinazione del modulo di elasticità secante (UNI 6556)

  •       Profondità di penetrazione dell'acqua sotto pressione  (UNI EN 12390-8)

  •       Determinazione della profondità di carbonatazione nel calcestruzzo (UNI 9944)

  •       Determinazione del ritiro idraulico su calcestruzzo (UNI 6555)

  •       Determinazione dell'assorbimento di acqua  (UNI 7699)

 

CALCESTRUZZO FRESCO

  •        Prova di abbassamento al cono -Slump Test  (UNI EN 12350-2)

  •        Contenuto d'aria  (UNI EN 12350-7)

  •        Massa volumica  (UNI EN 12350-6)

  •        Determinazione della quantità di acqua essudata  (UNI 7122)

  •        Determinazione dei tempi di inizio e fine  (UNI 7123)

  •        Determinazione della consistenza Vebé  (UNI 12350-3)

  •        Prova di spandimento alla tavola a scosse  (UNI EN 12350-5)

  •        Determinazione della composizione dei un calcestruzzo fresco  (UNI 6393)

 

ACCIAI

  •        Prova di trazione su barre e fili di acciaio per cemento armato  (UNI EN 15630-1)

  •        Prova di piegamento e raddrizzamento su barre e fili di acciaio per cemento armato  (UNI EN 15630-1)

  •        Misura dell'area relativa di nervatura o dentellatura  (UNI EN 15630-1)

  •        Prova di trazione su rete elettrosaldata  (UNI EN 15630-2)

  •        Prova di distacco dal nodo (UNI EN 15630-2)

  •        Prova di trazione su barre di acciaio per c.a.p.  (UNI EN 15630-3)

  •        Prova di trazione su trefoli e trecce per c.a.p.  (UNI EN 15630-3)

  •        Prova di piegamento alternato su fili di acciaio per c.a.p.  (UNI 7675 UNI 5294 UNI EN 15630-3)

  •        Prova di trazione su provette ricavate da profilati metallici  (UNI EN 10002)

  •        Prova di resilienza su provetta Charpy  (UNI EN 10045-1)

  •        Prova di trazione su bulloni e viti (UNI EN 20898-1)

  •        Prove su saldature con ultrasuoni  (UNI EN 10306)

 

AGGREGATI

  •        Lunghezza delle particelle  (UNI EN 13450)

  •        Affinità al legante bituminoso (UNI EN 12697-11)

  •        Determinazione della finezza di un filler con metodo di permeabilità all'aria   (UNI EN 196-6)

  •        Determinazione del contenuto di carbonati  (UNI EN 1744-1 UNI EN 196-2)

  •        Determinazione della suscettibilità all'acqua del filler per miscele bituminose  (UNI EN 1744-4)

  •        Determinazione della potenziale reattività degli aggregati in presenza di alcali (UNI 8520-22)

  •        Determinazione della resistenza all'usura –micro Deval.  (UNI EN 1097-1)

  •        Determinazione della resistenza alla frammentazione degli aggregati grossi - prova Los Angeles  (UNI EN 1097-2)

  •        Determinazione della porosità del filler secco compattato  (UNI EN 1097-4)

  •        Determinazione della massa volumica in mucchio e dei vuoti intergranulari  (UNI EN 1097-3)

  •        Determinazione della massa volumica dei granuli e dell'assorbimento d'acqua  (UNI EN 1097-6)

  •        Determinazione del valore di levigabilità –VL-

  •        Determinazione dell'abrasione dell'aggregato -AVV- (UNI EN 1097-8)

  •        Determinazione della resistenza al gelo e disgelo  (UNI EN 1367-1)

  •        Prova al solfato di magnesio  (UNI EN 1367-2)

  •        Prova di bollitura per basalto -Sonnenbrand- (UNI EN 1367-3)

  •        Determinazione del ritiro per essiccamento  (UNI EN 1367-4)

  •        Determinazione della resistenza allo shock termico  (UNI EN 1367-5)

  •        Determinazione dei cloruri idrosolubili  (UNI EN 1744-1)

  •        Determinazione dei solfati idrosolubili  (UNI EN 1744-1)

  •        Determinazione dei solfati solubili in acido  (UNI EN 1744-1)

  •        Determinazione del contenuto totale di zolfo  (UNI EN 1744-1)

  •        Determinazione dei contaminanti leggeri  (UNI EN 1744-1)

  •        Determinazione del contenuto di sostanza humica  (UNI EN 1744-1)

  •        Determinazione dell'idrosolubilità  (UNI EN 1744-1)

  •        Analisi granulometrica per stacciatura (UNI EN 933-1)

  •        Granulometria dei filler (stacciatura a getto d'aria)

  •        Indice di forma degli aggregati  (UNI EN 933-4)

  •        Indice di appiattimento degli aggregati  (UNI EN 933-3)

  •        Determinazione della percentuale di superfici frantumate negli aggregati grossi  (UNI EN 933-5)

  •        Percentuale di conchiglie negli aggregati grossi  (UNI EN 933-7)

  •        Prova dell'equivalente in sabbia (UNI EN 933-8)

  •        Prova del blu di metilene (UNI EN 933-9)

  •        Determinazione del contenuto di grumi di argilla e particelle friabili  (UNI 8520-8)

  •        Determinazione del coefficiente di frantumazione  (CNR 4)

 

CONGLOMERATI BITUMINOSI

  •        Determinazione del peso di volume (CNR 40 UNI EN 12697-5)

  •        Determinazione del contenuto di legante  (CNR 38 UNI EN 12697-1)

  •        Determinazione dei vuoti e della compattabilità con pressa giratoria (UNI EN 12697-10)

  •        - Determinazione della percentuale dei vuoti con compattatore   (CNR 39 UNI EN 12697-8)

  •        Prova Marshall (CNR 30 UNI EN 12697-34)

  •        Determinazione della resistenza a trazione indiretta (CNR 134)

  •        Valutazione dell'effetto di immersione in acqua di miscele bituminose  (CNR 149)

  •        Permeabilità su un provino di conglomerato bituminoso (UNI EN 12697-19)

  •        Misura della resistenza di attrito radente – Skid Test  (CNR 105)

  •        Determinazione della granulometria (UNI EN 12697-2)

 

CEMENTI – MALTE

  •        Determinazione della finezza  (UNI EN 196-6)

  •        Determinazione della superficie specifica  (UNI EN 196-6)

  •        Determinazione della impasto normalizzato (UNI EN 196-3)

  •        Determinazione di inizio e fine presa (UNI EN 196-3)

  •        Determinazione della stabilità (UNI EN 196-3)

  •        Determinazione delle resistenze meccaniche  (UNI EN 196-1)

  •        Determinazione del ritiro della malta  (UNI 6687)

  •        Determinazione della consistenza con tavola a scosse  (UNI 7044)

  •        Determinazione del contenuto d'aria nella malta.  (UNI 7121)

  •        Determinazione della resistenza alla penetrazione e dei tempi di inizio e fine presa.  (UNI 7927)

  •        Prova di fluidità su malte per cavi di precompressione- Metodo del cono  (UNI EN 445)

  •        Prova di essuda mento su malte per cavi di precompressione  (UNI EN 445)

  •        Prova della variazione del volume su malte per cavi di precompressione – Metodo del cilindro  (UNI EN 445)

  •        Prova della resistenza alla compressione su malte per cavi di precompressione  (UNI EN 445 – UNI EN 196-1)

  •        Determinazione dei solfuri  (UNI EN 196-2)

  •        Determinazione della manganese (UNI EN 196-2)

  •        Determinazione degli alcali  (UNI EN 196-2)

  •        Determinazione dei cloruri  (UNI EN 196-2)

  •        Determinazione del contenuto di calce libera nelle calci aeree  (UNI EN 459-2)

  •        Determinazione del contenuto di calce libera delle calci idrauliche  (UNI EN 459-2)

  •        Ritenzione d'acqua delle calci  (UNI EN 459-2)

  •        Determinazione della reattività delle calci  (UNI EN 459-2)

  •        Determinazione dell'acqua libera nelle calci  (UNI EN 459-2)

  •        Determinazione della consistenza della malta fresca per opere murarie mediante tavola a scosse  (UNI EN 1015-3)

  •        Determinazione della consistenza della malta fresca per opere murarie mediante penetrazione sonda  (UNI EN 1015-4)

  •        Determinazione della massa volumica apparente della malta fresca per opere murarie  (UNI EN 1015-6)

  •        Determinazione del contenuto d'aria della malta fresca per opere murarie  (UNI EN 1015-7)

  •        Determinazione della massa volumica apparente della malta indurita per opere murarie  (UNI EN 1015-10)

  •        Determinazione della resistenza a flessione e a compressione della malta indurita per opere murarie  (UNI EN 1015-11)

 

PROVE SU STRUTTURE

  •        Prelievo di campioni di calcestruzzo con carotaggio  (UNI EN 15504-1)

  •        Prove di carico su solai

  •        Prove di carico su ponti.

  •        Prove con martinetti piatti su muratura portante

  •        Prove ultrasuoni  (UNI EN 12504-4)

  •        Prova non distruttiva con sclerometro  (UNI EN 12504-2)

  •        Prove SONREB

  •        Individuazione armatura su strutture in c.a. mediante pacometro

  •        Prove non distruttive con sonde Windsor  (ASTM C803)

  •        Prove non distruttive Pull-out  (UNI 10157)

  •        Monitoraggio lesioni su strutture portanti.

  •        Verifica del serraggio bulloni

  •        Prove di carico su tirafondi

  •        Analisi per la corrosione dell'armatura metallica.

 

GEOTECNICA TERRE

  •        Estrazione e  Descrizione del campione

  •        Determinazione della massa volumica dei granuli solidi – Metodo del picnometro  (CNR 62, UNI EN 17892-3).

  •        Determinazione del peso specifico reale  (CNR 64, UNI ISO 17892-2-3).

  •        Determinazione dell'umidità  (CNR UNI 10008UNI EN 17892-1).

  •        Determinazione della densità naturale e secca

  •        Determinazione della porosità  (CNR 65).

  •        Analisi granulometrica  per via secca  (CNR 23, UNI ISO 17892-4)

  •        Analisi granulometrica  via umida (CNR 23, UNI ISO 17892-4).

  •        Analisi granulometrica e  aereometria (CNR 23, UNI EN 17892-4).

  •        Limiti di Atterberg  (CNR UNI 10014, UNI EN 17892-12).

  •        Prova edometrica (UNI EN 17892-5).

  •        Prova di taglio diretto CD (UNI EN 17892-10).

  •        Prova di taglio residuo (UNI  EN 17892-10).

  •        Prova Triassiale: Consolidata e Drenata (CD) (UNI EN 17892-8-9)

  •        Prova Triassiale: Consolidate non Drenata (CU) (UNI  EN17892-8-9)

  •        Prova Triassiale: Non Consolidate non Drenata (UU)

  •        (Racc. AGI,UNI ISO 17892-9, UNI ISO 17892-8, UNI ISO 17892-9).

  •        Prova di compressione laterale libera (UNI EN 17892-7).

  •        Prova di permeabilità diretta in cella triassiale.

  •        Prova di permeabilità diretta a carico costante o a carico variabile.

  •        Prova di compattazione Proctor procedimento standard e modificato  (CNR 69)

  •        Determinazione dell'indice di portanza CBR  (CNR-UNI 10009)

  •        Classificazione CNR UNI 10006

  •        Classificazione ASTM

  •        Prova di rigonfiamento

 

GEOTECNICA TERRE IN SITO

  •        Determinazione dei Moduli di deformazione Md con piastra circolare   (CNR 146)

  •        Determinazione del Modulo di reazione K  (CNR 92)

  •        Determinazione della densità in sito metodo a sabbia (CNR 12)

  •        Cross-Hole su pali di fondazione

  •        Prove Ecometriche su pali di fondazione

  •        Prove di carico su pali di fondazione

  •        Piastra dinamica

PROVE SU MATERIALI COSTITUENTI MURATURE E SOLAI  

  •        Determinazione della resistenza a compressione  (UNI EN 772-1)

  •        Determinazione dell'area percentuale dei vuoti in elementi di muratura in calcestruzzo   (UNI EN 772-2)

  •        Determinazione del volume netto e della percentuale dei vuoti degli elementi di in laterizio mediante pesatura idrostatica

  •        (UNI EN 772-3)

  •        Determinazione del tenore di sali solubili attivi degli elementi di muratura di laterizio  (UNI EN 772-5)

  •        Determinazione dell'assorbimento d'acqua di laterizi mediante bollitura in acqua  (UNI EN 772-7)

        

  •        Determinazione della percentuale di foratura  (UNI 9730-3)

  •        Determinazione della resistenza a compressione (in direzione dei fori) (UNI 9730-3)

  •        Determinazione della resistenza a trazione per flessione su listello  (UNI 9730-3)

  •        Determinazione della resistenza a punzonamento  (UNI 9730-3)

  •        Determinazione della dilatazione dovuta all'umidità

  •        Determinazione dell'imbibizione  (UNI 9730-3)

       



Geotessuti
 


  
Determinazione della massa aerica (UNI EN 9864 - CNR 110)

  •        Determinazione della resistenza alla penetrazione da acqua  (UNI EN 13562)

  •        Prova di punzonamento  (UNI EN 12236)

  •        Prova di trazione a banda larga  (UNI EN 10319 – CNR 142)

  •        Determinazione della capacità drenante nel piano (UNI EN 12958)

  •        Determinazione delle caratteristiche di permeabilità all'acqua perpendicolare al piano, senza carico  (UNI EN 11058)

  •        Determinazione della dimensione di apertura caratteristica (UNI EN ISO 12956)

  •        Determinazione dello spessore a pressioni specificate (UNI EN 9863-1-2)

  •        Determinazione del coefficiente di permeabilità radiale all'acqua  (UNI 8279-13)

  •        Determinazione della resistenza alla lacerazione  (UNI EN 29073-4 CNR 143 )

 

MENBRANE IMPERMEABILIZZANTI E GEOTESSILI

  •        Determinazione dello spessore  (UNI EN 1849-1-2)

  •        Determinazione della massa areica (UNI EN 1849-1-2).

  •        Determinazione della tenuta all'acqua  (UNI EN 1928)

  •        Determinazione dello scorrimento a . (UNI EN 1110)

  •        Determinazione della stabilità di forma in condizioni di variazioni cicliche di temperatura

  •        Determinazione della flessibilità a freddo di membrane bituminose

  •        Determinazione della piegabilità a basse temperature di membrane in pvc  (UNI EN 495-5)

  •        Prova di trazione (UNI EN 12311-1-2)

  •        Determinazione della resistenza alla lacerazione (UNI EN 12310-2)

  •        Determinazione della resistenza alla penetrazione dell'acqua (UNI EN 13111)

  •        - Determinazione della massa volumica apparente e reale  di elementi naturali   (UNI EN 772-4 UNI EN 1936)

  •        Determinazione del coefficiente di assorbimento d'acqua per capillarità su pietre naturali  (UNI EN 1925)

  •        Determinazione della resistenza a compressione su pietre naturali  (UNI EN 1926)

  •        Determinazione della resistenza al gelo  (UNI EN 12371)

  •        Determinazione della resistenza a flessione sotto carico concentrato  (UNI EN 12372)

  •        Determinazione dell'assorbimento d'acqua a pressione atmosferica  (UNI EN 13755)

  •        Determinazione della resistenza all'invecchiamento accelerato tramite shock termico  (UNI EN 14066)

  •        Determinazione della resistenza all'invecchiamento mediante nebbia salina

  •        Determinazione della resistenza allo scivolamento tramite l'apparecchiatura di prova a pendolo

  •        Determinazione del modulo elastico statico  (UNI EN 14580)

  •        Determinazione del coefficiente di dilatazione lineare termica


Home
Società
Prove
Contatti
Richiesta
Esperienze
Download
Dove siamo
Se avete feedback su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattaci e ci piacerebbe sentire da voi.
Site Map